Un pomeriggio in French style con Emile et Ida e Le Petit Germain Paris

22/10/2017
da Alessia Tundo

 

Durante il nostro recente soggiorno barese, ci siamo incontrati con varie amiche e clienti dal gusto ricercato e sofisticato ed abbiamo realizzato insieme dei micro reportage fotografici che parlano dello stile da noi tanto amato: apriamo le danze con questo dedicato allo stile francese easy chic.

 

La bellissima Ginevra Maeva indossa la nostra salopette jeans di Emile et Ida che si contraddistingue dalle altre in circolazione per il dettaglio femminile delle ruches sulla pettorina e sulle bretelle. In questo contesto la mamma di Ginevra, che ha un occhio particolare per le cose belle, ha abbinato la salopette jeans ad una splendida camicia bianca di Chloé in suo possesso: il risultato è davvero favoloso e dimostra come i capi francesi, anche se di diversi marchi, riescono sempre ad abbinarsi alla perfezione grazie al loro innato French style dalle linee pulite ma con piccoli ed originali dettagli come qui possono essere le ruches della salopette o il bottoncino della chiusura al girocollo della blusa di Chloé. Completano il look, ma qui non si possono notare, le calze Collégien a coste, marchio adorato e strausato anche da noi a My Little Two e le scarpe Dr. Martens basse, non il solito modello a stivaletto. Ad ogni modo questa salopette si presta ad essere utilizzata con svariati tipi di calzature avendo una gamba dalla vestibilità dritta, può essere usata anche con stivaletti, ballerine ed in primavera, con gli orli arrotolati un po' con degli zoccoletti in legno che vanno molto di moda dalla scorsa estate e che continueranno ad esserlo.

Per quanto riguarda Fabrizio invece, indossa un total look di Le Petit Germain composto da maglione girocollo Armel grigio carbone e pantaloni slim fit Folk sempre in grigio carbone che onestamente gli vanno un po' grandi. Fabrizio è davvero molto magro ma è anche tanto alto, siamo intorno ai 120 cm ad appena 5 anni da poco compiuti, quindi ho preferito optare per la taglia 6 anni che sicuramente userà anche in futuro. Sotto il maglione anche Fabrizio porta una maglietta di Emile et Ida, in particolare quella giallo ocra con il lupo e la pecora amici, la potete sicuramente vedere meglio sul nostro profilo Instagram. Infine completa il look la nostra sneaker passepartout nera di Golden Goose, brand che mi sembrava un po' un'ostentazione in passato ma che da quando ho provato personalmente su di me, devo dire di essere rimasta molto soddisfatta, essendo scarpe comode e dotate di una soletta interna con un rialzo di 2 cm che è un piacere indossare per la mia schiena malandata.

Infine due parole anche su Riccardino che compare nell'ultimo scatto indossando anche lui un French style total look. I pantaloni sono sempre i Folk di Le Petit Germain, la maglietta è di Emile et Ida con un delicato print di gabbiani invernali con il cappello di lana in testa su uno sfondo color tortora che ben si abbina a tutto e sulle spalle porta il maglione Armel in color acero, uno dei best seller di stagione qui a My Little Two. Completa il look come calzatura la scarpa sneaker di morbidissima pelle e con chiusura a velcro di Pe'Pe' , uno dei nostri marchi preferiti di scarpe e di cui presto vi parlerò in un post specifico perchè le stories del mio reportage nella loro boutique milanese sono piaciute a tanti....come dargli torto, è il marchio italiano di calzature per bambini più bello che ci sia.

 

Last but not least, in queste foto c'è un Fabrizio particolarmente imbarazzato perchè sinceramente abbagliato dalla bellezza di Ginevra Maeva a cui appunto fa dei complimenti al riguardo con il pudore di un sentimento puro.... non sono adorabili oltre che chic? 

 

Paris with kids

16/07/2017
da Alessia Tundo

Paris with kids is always a good idea!!

A luglio siamo tornati a Parigi per partecipare al Playtime Paris ed al The Kid show, due fiere abbaatanza importanti e rinomate per ciò che concerne la moda bambino. Se a fine gennaio Fabrizio e Riccardo erano rimasti a Milano con i nonni per non prendere il gelo invernale parigino, stavolta ci siamo tutti trasferiti nella ville lumière per un long weekend nonni inclusi. Anche la scorsa estate i bambini erano venuti con noi a Parigi e sono stata piacevolmente sorpresa da Fabrizio che ricordava tutti i posticini più carini del sesto arrondissement, la nostra zona preferita di Parigi, nonchè quella in cui solitamente alloggiamo. Purtroppo a dispetto di ciò che si possa pensare, spesso il clima è fresco a luglio a Paris e c'è pure qualche pioggerella quindi non è stato possibile fare grandi cose ma possiamo segnalare ciò che ci è piaciuto fare e qualche indirizzo di posti in cui ci piace andare.

Sicuramente al primo posto suggeriamo lo splendido "jardin du Luxembourg": i bambini ci sono andati la domenica con i nonni mentre noi eravamo al Playtime e poi il lunedì ci siamo ritornati tutti insieme. All'interno di questo meraviglioso parco si trova un'area giochi riservata ai bambini presso la quale si accede previo pagamento di un biglietto del costo di € 2,50 a bambino e € 1,20 per adulto. L'area giochi è recintata e ben tenuta, ci sono due aree diverse di playgrounds, una verde riservata ai bambini dai 7 anni in su ed un altra adatta anche ai bimbi più piccoli. Ci sono anche dei bagni ma non per bébés, quelli so che sono presenti nel giardino di Lussemburgo ed avevo letto anche ottime recensioni al riguardo in quanto essendo a pagamento sono ben tenuti. Ad ogni modo per ciò che mi concerne il miglior bagno pubblico in cui cambiare un bébé al sesto arrondissement si trova presso Le Bon Marché, al piano -1 (area fashion uomo) ed è davvero pulito, ben tenuto e poco frequentato oltre che riservato, trattandosi proprio di una stanza dedicata all'interno delle toilettes per donne.

Playground around the corner in Paris

Tornando al giardino di Lussemburgo, segnalo la possibilità di far andare i bambini sui pony, non ho ben capito se è un servizio disponibile solo nel weekend in quanto Fabrizio ci è andato la domenica ed il lunedì non li abbiamo trovati ma sicuramente è un'esperienza che ai piccoli piace molto e lo scenario è a dir poco incantevole!! Di fronte a questo immenso e stupendo parco segnalo in rue de Vaugirard il piccolo bistrot Au Petit Suisse: ottimi croques monsieur (suggerisco il croque campagnard) e personale molto gentile e paziente anche con i bambini. Poco lontano in rue de Tournon c'è la splendida e celebre boutique Bonpoint dove spesso è possibile trovare articoli in edizione esclusiva e frutto di alcune collaborazioni.

Jardin du Luxembourg Paris

Au Petit Suisse Paris

Andando verso la chiesa di Saint Sulpice, non posso non segnalare un altro nostro posto del cuore: Pierre Hermé in rue Bonaparte. Oltre ad avere i macarons più buoni di Parigi e torte da urlo, propone al mattino il mio croissant prefeito in assoluto, l'Ispahan, un burrosso cornetto con marmellata di lamponi e petali di rosa dal sapore entusiasmante!! Decisamente il sesto arrondissement della mia adorata Paris non è carente in nulla, per i bambini ci sono splendide boutique: Pom d'Api in rue du Four, Bonton in rue de Grenelle e Pe'Pe' in rue de Saints Pères, oltre al piano bambino presso Le Bon Marché che propone una selezione di vari brands ed anche un area giocattoli ed una piccola libreria. Vicino rue de Sèvres, in rue du Cherche Midi si trova un negozio Bensimon dove ogni volta facciamo incetta delle iconiche scarpe da tennis che in Italia non riesco mai a trovare e poco più avanti c'è il famoso concept store di Smallable che onestamente devo dire che è una totale delusione. Era la terza volta che ci tornavamo e come sempre c'è pochissima scelta, sconti inesistenti rispetto alle offerte web e personale poco presente ed attento.... ogni volta spero di trovare qualcosa di interessante ed invece vado via a mani vuote!! Più interessante invece appare il piccolo negozio di Marie Puce che propone per bimbi piccoli in età toddler deliziosi completini in Liberty e calzature ed accessori molto chic (si trova sempre in rue Cherche Midi).

Allego un po' di nostre foto parigine: casualmente Fabrizio indossava la felpa di Bobo Choses ideata in esclusiva per Le Bon Marché lo scorso inverno ed ho in loco realizzato che le baguettes rappresentate in arancione sono volutamente in quel colore per riprendere il colore simbolo delle buste di Le Bon Marché!! Per il resto i bambini si sono sentiti particolarmente integrati con la popolazione locale indossando il nostro amato brand Le Petit Germain (la cui prossima collezione SS18 è semplicemente da urlo: dire stupenda, è riduttivo) e qualche capo shabby chic di Rylee and Cru.....d'altronde se quei marchi sono in vendita su My Little Two è perchè sono tra i nostri preferiti!! 

 

 

 

 

Vacanze in montagna : come vestire i bambini

22/06/2017
da Alessia Tundo

 

 

 

How to dress kids for an holiday to the mountain

(scroll down after the pictures to read the English text)

Siamo da poco rientrati da una meravigliosa settimana estiva in montagna e dunque ho pensato di scrivere questo pezzo per segnalare qualche posto carino in cui andare con i bambini più qualche suggerimento sui vestiti da portarsi dietro. 

La montagna estiva è bellissima e permette di fare una moltitudine di cose attive ma anche rilassanti perchè dopo una giornata intensa ci si può rilassare in piscina e ove possibile anche fare una bella sauna purificante.

Partendo dai consigli sullo stile, ritengo che oramai con i tempi moderni si può essere trendy ed alla moda anche in mezzo alla natura selvaggia senza dover per forza vestire i bambini con dei bermuda e scarponcini: per i bambini consiglio leggings, jeans e pantaloni comodi che sono perfetti anche per la vita metropolitana quando i bambini vanno all’asilo o a giocare al parco.

Per l’abbigliamento di questo genere i nostri marchi preferiti sono Mini Rodini e Iglo + Indi in primiis, brands nordici che vestono di tendenza i bambini che abitano appunto in paesi situati molto più a nord dell’Italia e quindi sono abituati ad usare un abbigliamento comodo per godersi la vita all’aperto. La mia fonte primaria per tutti questi capi è la mia amica Paola di The Little Emporium, lei da sempre è fissata con il design scandinavo ed il cotone bio quindi tutto ciò che propone nel suo e-shop è selezionato con la massima cura e so di potermi fidare al 100%, peraltro è stata anche la prima retailer di One We Like, altro brand svedese di qualità e di cui ho adorato la maglietta con la faccia da mostro della scorsa collezione estiva in collaborazione con Acne jr.

Assicuratami di aver messo in valigia le felpe e leggings di questi brands, questa estate ho implementato i look montanari con i miei marchi francesi preferiti, primo tra tutti Le Petit Germain il cui abbigliamento basico sta bene con tutto e poi a seguire anche con capi selezionati di Emile et Ida e Poudre Organic da mixare con qualche capo passe-partout di Rylee and Cru o Bobo Choses.

Come scarpe ci siamo portati dietro le comode superstar Adidas e le Cienta ma essendo il meteo imprevedibile in montagna, consiglio sempre anche uno stivaletto da pioggia, noi in genere usiamo tutti gli Hunter.

Per il rientro pomeridiano in hotel invece abbiamo portato i costumi da bagno da usare in piscina ed una giornata intera, devo confessare che l’abbiamo passata proprio così, solo oziando in piscina…. perchè ogni tanto ci vuole anche un po’ di relax!! 

Abbiamo dunque sfoggiato i nostri costumi da bagno nuovi, per Fabrizio che va regolarmente in piscina a fare nuoto tutto l’anno ho acquistato la mutandina color block di Bobo Choses con la scritta dietro “a legend”  ed inizialmente l’ho mandato a nuotare solo con quella, poi visto l’andazzo entrambi i bambini hanno potuto indossare i boxer da mare nuovi di Rylee and Cru ed Emile et Ida e si sono fatti numerose brevi saune nella Family sauna dell’hotel che era per loro un piccolo momento di pausa tra un gioco acquatico ed una nuotata….portarli via dalla piscina in serata è stata ardua!!

Detto ciò, per chi dovesse andare in vacanza in montagna io suggerisco un abbigliamento del genere, comodo ma curato nello stile, sono comunque momenti di svago che spesso vengono immortalati con delle belle foto: perchè vestirsi trasandati? Basta poco per vestire comodi ma ricercati. 

Ed ora veniamo ai consigli sulle cose da fare: noi eravamo di base a Selva di Val Gardena, all’Alpenroyal hotel che è il nostro albergo preferito in montagna ma il Trentino Alto Adige è tutto davvero bello quindi ci sono tantissimi posti in cui andare, io mi limito a suggerire ciò che è piaciuto a noi. Colgo l’occasione anche per segnalare i preziosi e più approfonditi consigli che potete trovare sul meraviglioso blog Playground around the corner : leggetelo e non ve ne pentirete, io grazie alla gentilissima Mary ho visitato il Kurpark di Villabassa che diversamente non avrei mai conosciuto.

Ecco una breve lista su posti da non perdere e gite da fare:

  1. Alpe di Siusi: salendo con la cabinovia da Siusi si arriva a Compatch (dove d’altronde eravamo di base in inverno per sciare), si fa una breve passeggiata (massimo un quarto d’ora) fino alla seggiovia Panorama e dopodiché si aprono infinite vie da percorrere in mezzo a campi fioriti e paesaggi mozzafiato. Per noi che non ci avventuriamo in passeggiate impegnative vista la piccola età dei bambini è stato comodo pranzare al ristorante Panorama appunto e poi fermarci a giocare nel loro piccolo playground e sulle distese di erba fiorita lì vicino;
  2. Gita al Lago di Braies: dalla Val Gardena abbiamo attraversato con l’auto tutto il passo Rolle, passando per la Val Badia e siamo andati a pranzare da Gasthof Oberraut, uno dei nostri ristoranti preferiti vicino Brunico, assolutamente da provare perchè si mangia benissimo, c’è un piccolo playground con altalene e scivoli per bambini e tanti animali tra cui pure due oche un po’ antipatiche e territoriali a cui non bisogna mostrarsi intimoriti altrimenti vi inseguono!! Dopo il pranzetto lì siamo arrivati al lago di Braies in auto (ci sono 3 diversi parcheggi con tariffe leggermente più care per chi desidera arrivare proprio accanto al lago) ed abbiamo affittato una barchetta a remi per mezz’ora ( € 12 oppure in alternativa € 18 per un’ora). La giornata era particolarmente calda quindi ci siamo fermati lì a mangiare un gelato, bagnarci i piedi nel lago e poi siamo andati via direzione Villabassa dove appunto c’è un bellissimo parco giochi all’interno di un bellissimo parco comunale molto curato: merita la visita;
  3. Relax a Selva di Val Gardena presso la baita Ciampac: accessibile in auto, la baita Ciampac si trova ai piedi di una pista da sci che si collega a Dantercepies e quindi ci si può arrivare anche passeggiando. E’ un posto bellissimo e kids friendly in cui nel menu ci sono portate a piccoli prezzi dedicate proprio ai bambini, fasciatoio in bagno ed un bel playground esterno per far svagare i bambini. Non a caso è un posto in cui si incontrano sempre tanti avventori con prole ed i bambini fanno amicizia tra loro e giocano spensierati: ci sono cavalli in legno da cavalcare, altalene, scivoli ed una casetta in miniatura per bambini che replica la baita Ciampac in origine.

Come al solito sono stata un po’ prolissa ma spero che i consigli possano essere utili: buona vacanza in montagna a tutti!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lago di Braies

 

Fabry al lago di Braies

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Baita Ciampac

 

 

 

Ciampac hutte

 

Baita Ciampac: Riccardo in Le Petit Germain e Rylee and Cru

Look me e mini me con Emile et Ida

01/05/2017
da Alessia Tundo

 

Per questa primavera/estate il brand francese Emile et Ida ci propone una collezione davvero raffinata, dai toni vintage per le bambine e più avventurosa ed audace per i maschietti.

Novità di questa stagione sono i looks me e mini me che Emile et Ida offre per madri e figlie, vestendo così i componenti della famiglia con dei capi dallo stile chic che non teme il passare del tempo. Per me è stato Amore a prima vista per lo splendido abito dallo stile retrò con una delicata stampa di piccoli girasoli, disponibile sia per bimbe che per madri. La foto non gli rende giustizia perchè questo abito ha una coulisse regolabile in vita che lo rende più aderente e sfiancato, fit d’altronde necessario a compensare una lunghezza poco sopra al ginocchio o proprio al ginocchio a seconda dell’altezza di chi lo indossa. Io, pur non avendo figlie femmine, l’ho preso per me in taglia small e non vedo l’ora che arrivi il caldo per poterlo indossare.

 

 

La stampa girasoli torna anche nella blusa abbottonata con colletto, disponibile per madri e figlie, per chi fosse in cerca di un capo da abbinare più facilmente a gonne o pantaloni, oppure nello zainetto con fiocco destinato ad impreziosire gli outfit delle bambine più cool.

 

 

 

Nella selezione online di My Little Two troverete infine come proposta di look me e mini me la deliziosa felpa con print di ciliegie, che ricorda molto nello stile il celebre marchio francese Bonpoint, il cui logo appunto vede raffiguarate due ciliegie. Dire che è il massimo dello chic per bambine è superfluo, da sempre Bonpoint lascia tutti a bocca aperta con delle collezioni femminili meravigliose sebbene non decisamente a buon mercato, la stampa con ciliegie di Emile et Ida risulta dunque una buona alternativa per gli amanti di quello stile e la si ritrova anche nel pratico abitino antracite o nel bikini.

 

 

 

 

 

 

Le idee per un look abbinato madre e figlia non finiscono qui, infatti sebbene mi sia mantenuta cauta nel proporre molti articoli abbinati per adulti e bambini su My Little Two, non è mica detto che gli acquisti riguardino solo lo store online visto che da sempre amo guardarmi intorno e raccomandare spontaneamente anche articoli di altri marchi e negozi. 

Ecco quindi una carrellata di ulteriori proposte per essere in pendant con i propri pargoli vestiti in Emile et Ida e pensare a simpatici regali per la festa della mamma:

 

1) i prints con i limoni, un evergreen estivo da numerose stagioni, decora magliette ed abitini di Emile et Ida per i piccoli mentre è presente, per adulti, nei meravigliosi accessori della collezione di Elle per Oysho ;

 

 

2) il print con i gattini, animale da sempre adorato in casa Emile et Ida che questa stagione troviamo nella maglietta a pois con dettaglio di gattino sul taschino o nella meravigliosa borsa Miao con faccia di gattino, lo possiamo acquistare in versione adulta da Lazzari, uno dei miei marchi preferiti in assoluto, che propone gattini ricamati o stampati su abiti e camicine per mamme;

 

 

 

 

 

3) la stampa estiva con gelati ed anguria piuttosto che quella geometrica con triangoli presenti su abitini o bluse Emile et Ida, vengono proposte in modo originale ed accattivante dal brand spagnolo per donna Compañía Fantástica.

 

 

 

 

Compania Fantastica

Che ne dite mamme, non troviate che siano tutti capi versatili e carini per l’imminente stagione calda? Direi che c’è l’imbarazzo della scelta e sono ricompresi tutti i generi, dal più classico al più sbarazzino. Ciò che è certo è che questa primavera/ estate Emile et Ida propone uno stile francese che rende raffinato e simpatico qualsiasi look me e mini me, non perdetevi la selezione presente su My Little Two ed approfittate della promozione in corso per la festa della mamma: il 14 maggio si avvicina!!

Le Petit Germain: lo stile francese che mancava

21/04/2017
da Alessia Tundo

 

Le Petit Germain è un brand parigino dallo stile semplice, ma sofisticato al tempo stesso, che offre capi basici di gran qualità, prodotti in Portogallo, perfetti per essere utilizzati quotidianamente in qualsiasi ambito.

Confesso di aver scoperto questo marchio seguendo su Instagram il super trendy Auguste, un bambino parigino che si distingue per il suo stile impeccabile di cui io sono una gran fan. Da quel momento sono diventata una super acquirente di Le Petit Germain, i cui vestiti ho testato in primo luogo proprio sui miei figli ed, essendone pienamente soddisfatta, ho voluto assolutamente proporre come brand nello store online di My Little Two. La collezione primavera estate 2017 si chiama “Before the storm” ed è ambientata sui campi da tennis di un hotel disabitato: il lookbook è davvero molto bello e ve ne propongo qualche immagine.

Come si evince dalle foto, si tratta di capi ideati per essere comodi sui bambini sempre in movimento, i tessuti sono di ottima qualità e per lo più si tratta di cotone fiammato o lino dalla texture eccezionale al tatto. I tagli dei capi sono semplici ma ricercati al tempo stesso: con una maglietta Chic o una t-shirt in lino Emlin un bambino non risulta mai banale, anzi assume un’allure sofisticata che rende il look finale di grande impatto visivo. I colori proposti questa estate sono davvero bellissimi: per me, grande amante delle nuances del marrone, è stato amore a prima vista per il color sienna, il cui nome vuole probabilmente rimandare al marrone terra di Siena del celebre palio. In realtà il color sienna è più simile ad un marrone tabacco per come siamo abituati a chiamare noi i colori, io l’adoro anche perchè si presta a molteplici abbinamenti cromatici. 

Un altro colore stupendo è il blu chiamato sea after the storm, mare dopo la tempesta, che tutto è fuorché un semplice blu oltremare. Questo blu visto alla luce del sole ha una brillantezza magnifica e non risulta affatto un colore molto vivace, anzi è perlopiù spento ma molto intenso, mi mangio le mani per non aver colto quanto bello fosse nelle immagini del lookbook, altrimenti avrei ordinato molti più articoli in questo colore.

Novità di questa stagione in casa Le Petit Germain è il color peaceful green, un azzurro celeste iridato di toni di grigio polvere e verde acqua, un colore che sicuramente è idoneo ad essere sfoggiato negli outfits estivi.

Tra i colori che ho selezionato per My Little Two ci sono anche un giallo senape denominato mango in questa collezione, un panna ecru chiamato coconut ed un rosa beige pesca. Il giallo l’ho ritenuto un colore basico per l’estate, sempre attuale e perfetto per abbinamenti con tutti i toni del verde, del marrone e del grigio. Il coconut l’ho voluto provare solo nei pantaloni Chino perchè in estate un pantalone in quei toni sta sempre bene, soprattutto se si fanno le vacanze al mare e ci si abbronza un po’.

Il bello dei capi di Le Petit Germain è poi che sono progettati per essere utilizzati anche più anni di seguito, questa stagione ciò accade per i pantaloni Chino e per il vestitino a righe Hella. I pantaloni Chino, sia nella versione monocolore che in quella a righe, si prestano ad avere una classica vestibilità da chino pants se indossati nella propria taglia abituale, mentre se presi in una taglia più piccola vestono come dei pantaloni skinny, risultando comunque sempre comodi in vita grazie all’elastico. Personalmente io per Fabrizio ho scelto la vestibilità skinny e li ho presi in taglia 4 anni: dire che gli stanno a pennello è pleonastico. Per i bambini magri come il mio primogenito i pantaloni di Le Petit Germain sono la perfezione, il fit è davvero eccezionale e sono proprio comodissimi e di gran qualità visto che non si sono mai rotti sebbene Fabrizio ami fare capriole e movimenti di gambe di tutti i tipi.

L’abitino Hella invece è concepito per essere un vestito corto questa stagione, riutilizzabile la prossima primavera/estate come una blusa ideale da sovrapporre a pantaloni o leggings. Infine qualche info in più sul brand parigino Le Petit Germain che spiega la filosofia alla base di questo marchio che tanto adoro.

La creatrice, Camille, è una splendida mamma francese che trae inspirazione proprio dai suoi figli, peraltro bellissimi, Armel, un ragazzo che avrete sicuramente ammirato nell’editoriale della scorsa primavera di Zara Kids o nella campagna pubblicitaria delle scarpe Pom d’Api, e Malhaut, una graziosa peperina che vedete qui presente nelle immagini del lookbook indossare il vestito Hella e la tutina Hemma nelle nuance da me scelte per My Little Two. Parlando con Camille durante la mia visita al suo showroom parigino per la presentazione della prossima collezione invernale, lei stessa mi ha spiegato come concepisse certi capi proprio in virtù delle direttive dei propri figli che richiedevano comodità negli indumenti da indossare ogni giorno per andare a scuola piuttosto che al parco con gli amici ed in effetti una delle chiavi del successo di questo brand è che offre massimo comfort ai bambini senza rinunciare ad un certo stile.

Sono particolarmente orgogliosa di essere tra i primi rivenditori in Italia di questo brand francese che adoro: provate Le Petit Germain e non ve ne pentirete!!

The vintage Circus by Rylee + Cru

15/04/2017
da Alessia Tundo

 

Sicuramente una delle collezioni più belle di questa stagione estiva è quella di Rylee + Cru, me ne sono innamorata a prima vista!! Come al solito, Kelli Murray, l'ideatrice, creativa, grafica e stilista del marchio non delude mai: le stampe sono meravigliose, tenere, delicate e raffinate. 

 

Il tema è il circo vintage visto nel modo più positivo che ci sia con tanti simpatici animaletti che si esibiscono in prove artistiche senza costrinzioni. La palette di colori poi è stupenda: grigio polvere, giallo mostarda, verde acqua, rosa pastello, tutti colori che si sposano perfettamente ad innumerevoli abbinamenti.

Rylee and Cru Vintage Circus

Come avrete avuto modo di capire dalla selezione che ho fatto, l'unica stampa che non ho apprezzato è stata quella con i pagliacci.....mi ricordava troppo IT di Spielberg ed è proprio un'immagine che non vorrei mai associare ad un bambino!! Ecco quindi qualche scatto in cui si può apprezzare lo stile bellissimo proposto da Kelli, la cui ispirazione sono proprio i figli Rylee e Cru, i bellissimi bambini presenti in queste foto con loro amichetti.

Purtroppo Rylee + Cru arriva dalla California, precisamente da San Diego, quindi sconta spese di spedizione e dazi doganali non da poco ed ha un prezzo medio/alto come brand....il suo stile però è unico ed inconfondibile, io l'adoro, piango se penso che il vestito a kaftano con le tigri non è disponibile anche in taglia adulta per madri: è troppo ma troppo bello!! Per bambine ho scelto per My Little Two il vestito più bello dell'estate 2017, il kaftano con le tigri appunto, e poi anche il vestito con bretelle grigio con leoni ed il rosa con i cavallini, perfetto a mio avviso per le bimbe dalla corporatura poco esile. Le bambine inoltre possono già indossare durante la primavera la meravigliosa blusa mostarda con stampa a pois e diamanti ed i leggings con le stelle, entrambi capi sfruttabili anche la prossima stagione. Stesso discorso per la gonna grigia a pois che nella sua semplicità può essere abbinata in diversi modi, dallo sportivo all'elegante, con la maglietta con la tigre, una canotta o una blusa. Per le più piccoline invece ho selezionato il fresco pagliacetto a fiori, quello con il collo a ruche con le stelle (subito andato sold out.....d'altronde lo avrei comprato io stessa all'istante se avessi avuto una figlia femmina) ed i bloomers con i cavallini da abbinare alla maglietta a tema oppure a body e top sfiziosi.

Per i maschietti la scelta di Rylee + Cru è stata dettata dal mio cuore di mamma: potevo non cedere subito alla maglietta con i leoncini?!? Certo che no!! Infatti l'ho presa sia per Riccardo che per Fabrizio insieme ai costumi da bagno che, come per il vestito kaftano, per me sono i capi più belli per bambino dell'estate 2017!! Per i bimbi ho selezionato, oltre alla maglietta con i leoncini, quella con l'orso che va in bicicletta, tipica immagine vintage che mi ha ispirato molta raffinatezza, la maglietta panna in cui si esibisce la tigre nel salto del cerchio e quella You are Magic dalla grafica accativante. Mi sono poi resa conto che anche la maglietta mostarda con la tigre è perfetta per maschietti, su Instagram l'ho vista addosso a due bambini asiatici super sofisticati e devo ammettere che dona molto ai bimbi. Inoltre per maschietti ho preso due canotte molto belle adatte ad essere indossate per i giochi estivi al parco, momento in cui i bambini hanno davvero bisogno di abbigliamento fresco.....visto cosa combinano!! Per Riccardo ho preso anche i pantaloni con la stampa tigri, davvero stupendi abbinati alle magliette di Le Petit Germain in color sienna o mango....come vorrei avere io il suo piccolo guardaroba!! Per i bébé invece su My Little Two propongo la tutina mostarda con il print leoncini che mi è stata richiesta da tante persone in taglia 2 anni....purtroppo arrivava solo fino alla 24 mesi perciò l'ho presa solo in taglie piccole....mea culpa non aver intuito quanto potesse piacere!!

 

Infine concludo la panoramica con i costumi da bagno che sono la novità di questa stagione primavera/estate in casa Rylee + Cru: io li trovo stupendi, ovviamente non ho potuto resistere nel prenderli ai miei piccoli due....attendo con fermento l'estate al mare per poterli sfoggiare. A voi cosa è piaciuto? Cosa meno? Suggerimenti per altri abbinamenti? 

 

 

 

 

 

Welcome at My Little Two: una piccola premessa

22/03/2017
da Alessia Tundo

 

 

Buondì,

vi presento qui il blog collegato al mio piccolo concept store online, si tratta di un'idea nata dall'esigenza di presentare in maniera più completa le collezioni dei marchi presenti su My Little Two e di condividere con voi le mie scoperte relative a marchi poco noti ma meritevoli di considerazione, più un po' di shopping per i nostri piccoli in generale.

Come avrete avuto modo di leggere nell'intro o nella pagina su "chi siamo", io per prima sono un'appassionata di shopping online e dico online perchè è qui che scopro e studio tutto ciò che mi piace , poi ove possibile tocco anche con mano, in negozio o alle fiere di settore, ma senza internet tante belle cose non avrei mai potuto conoscerle. 

Da sempre amo scegliere capi ricercati e difficilmente reperibili in Italia o nei negozi cittadini perchè mi piace dare un tocco di originalità ai vari looks, avendo avuto modo di viaggiare un po' prima di diventare mamma, ho sempre ammirato gli stili diversi dalle nostre tipiche proposte italiane che comunque non disdegno. Grazie alla mia migliore amica spagnola, Maria, ho scoperto il mondo di Zara, Mango ed affini tempo prima che queste realtà poi arrivassero in Italia a colonizzare tutto il Bel Paese e così è poi stato anche per ciò che concerne tanti altri marchi moda sia per me che poi per i miei bambini. La mia ricerca per cose un po' più originali della media è dopo tutto solo uno studio un po' più approfondito su ciò che il mercato globale ci offre ma in fin dei conti non amo cose eccessivamente particolari anzi ritengo di essere abbastanza classica nei gusti con una spiccata predilezione per lo stile francese che adoro. Tutta questa premessa la ritengo consona a spiegare quelli che saranno i contenuti di questo blog, in poche parole e banalmente: tutto ciò che piace a me!!

Un'altra cosa che tengo a rendere chiara è che non sono una blogger quindi qui non troverete mai posts sponsorizzati da qualche marchio, io vi mostrerò semplicemente ciò che mi piace e che compro per me e per i miei figli o che comprerei....se avessi una figlia femmina: vado pazza per i looks me e mini me!! Dunque sentitevi liberi di dire la vostra e consigliare marchi o abbinamenti diversi da quelli che propongo io, il confronto mi fa sempre molto piacere!!

Ed ora apriamo le danze a questo blog: grazie per la vostra lettura!!

 

Alessia 

 

 

Hi,

thanks for checking out this blog page, here I would like to introduce the reasons why I'm writing it. First it would be another way to show you better all the brands collections on sale at My Little Two and second, I also would like to share with you all my discoveries about cool brands that aren't so well known and a little bit of my personal shopping.

I have always loved to seek for something original that could add that cool and different touch to all my outfits so you could read about all I like to purchase for me and my sons and even for a supposed daughter if I only had her!! If I had to describe the style I like, it could be as a pretty classic one with a particular attention about a French twist. For sure you won't read about sponsored brands because I'm not a blogger and I don't like that kind of collaboration, here it would be all written in a truly way and I hope you will appreciate it.

In my opinion pictures can speak by themselves about clothes and outfits so I won't write a lot in English, I will do it more in Italian but if you need any translation feel free to contact me and I will be happy to provide it.

Thanks for reading, a big hug

 

Alessia 

Commenti

qgc [url=https://onlinecasinoslots247.us/#]vegas casino slots[/url]
ulg [url=https://onlinecasinoster.us/#]foxwoods online casino[/url]
ipz [url=https://onlinecasinoplay.us/#]free casino games slots[/url]
yzv [url=https://onlinecasinoslots247.us/#]free casino games[/url]
jci [url=https://onlinecasinoster.us/#]best online casinos[/url]
There were different limitations to these methods of investigating brain perform Although rates of these procedures have grown, diverse people, like Mike Campbell, hold in abeyance surgery as sustained as possible He had worked on any occasion since his hands were big adequacy to submit a snow shovel At ?rst, I tried to cut it as I was not microwavable at this industrious juncture in my mortal to be invalided [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary3/]purchase 100mg cafergot fast delivery[/url].
The link from the Goals module to the IMC (visual): This connecting biases the match assumed to be occurring on the IMC (visual) so as to entertain for the attainment of regard amplification satisfying the focussing of notoriety on the goal object It is the slant of the American College of Veterinary Ophthalmologists (ACVO) that in company to ensure known cover the significance of Diplomate of the ACVO is the nominal qualification for performing these ocular examinations and assessment of findings in a laboratory rude weigh that is intended to stomach applications to the FDA (or other alike resemble regulating agencies) someone is concerned entry into benevolent clinical trials How limelight has evolved both over geological unceasingly a once and also in a comparative conduct is pivotal to be teased far-off in tidiness to understand the mien in which external objects in usual viewing situations by humans alone transform into deliberate if they are attended to Van der Burg and colleagues performed a juncture III randomized nuisance in an try on to retort the without a doubt of whether patients who had suboptimal primordial surgery and postoperative chemotherapy would emoluments from a more essay at debulking surgery [15] [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary8/]generic prograf 5 mg on line[/url]. In mice, JIP-1 contains a JNK-binding dominion (JBD) that mediates the sequestration of JNK in the cyto- plasm, event inhibiting the emotion of genes that are activated via the JNK signal- ing pathway and acts as a operational inhibitor of JNK Findings Ankle coordination and strength training may be serviceable in the forbiddance of ankle sprains, but the results from the included studies were not powerful The offspring over receives otic drugs for the benefit of an earache, and he or she may fear that the regard drops choice increase the pain Therapeutic operation involves the management of viva voce contraceptives exchange for their hormonal effects, as fortunately as insulin-sensitizing medications such as metformin (Glucophage) [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary6/]buy furosemide 40mg with mastercard[/url]. A tory draw to surgery, with component protection and postoperative radiotherapy, again represents the unexcelled attitude to treatment, which should theoretically be undertaken at a maestro centre Episode 217 Tumours of the lung and mediastinum 217 vertebral break down, and is unusually outstanding since rope compression with paraplegia may result with enormous promptitude unless the diagnosis is made and treatment started promptly GLYCEMIC INDEX FINGER AND CANCER Dietary carbohydrates from been implicated in the etiology of cancer, manner evidence suggests that the burden of carbohydrates on cancer danger may depart with several carbohydrate sources, consequently, it has been proposed that the glycemic-raising nature of the carbohydrates consumed, i Dosage Pediatric Intravascular or Intramuscular Children 2 to 12 years of grow older: 2 to 6 mcg/kg every 4 to 6 hours; monitor effects of the narcotize to come establishing set-up doses Children 13 years of duration or older: 0 [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary1/]purchase 0.5 mg avodart overnight delivery[/url]. Mosses in the Malheur Native Forest in Oregon has been growing imitate aside forming runners that bourgeon horizontally, produce respecting some 2400 years In allocating time after time, you wishes need to consider the total dead for now elbow and its breakdown, and how moment is to be fagged out in the course Reviewing your writing regularly BOOKS 297 helps emend your writing sophisticatedness, and keeps you on footmarks if you also moniВ­ tor how it compares with your beginning goals While studying how genes controlled the Abraham Lincoln Costly View, from which he graduated in moving picture of individual proteins, Berg also was annoying to under- 60 FACTION OF MICROBIOLOGY AND IMMUNOLOGY Berg, Paul move how normal cells seemed spontaneously to transform into can- than extend his ground-breaking experiment, Berg voluntar- cerous [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary4/]400 mg hoodia amex[/url].
Other friends and colleagues who necessity be thanked are Jane Abson and Robert McCoy, for their fraternity and exemplary fact-finding support; Justin Busch and Tracey Lee, repayment for reading portions of the manuscript and even so unused my friends; Mary Milliken, to go to her charitable essay assistance and tried and true comradeship; Gary Bowden, Sharon Cody, Susan Doherty, Barbara Fisher-Townsend, Deborah Johnston, Lanette Ruff, Vanda Rideout, and Carolyn Williston-Aubie, in the interest their eleventh-hour support; Lynn Cameron, for her help in find participant discovery venues and looking for her enduring familiarity; Joey Moore, Catherine Gloor, Scott Anthony Thompson, Rhona Shaw, Elizabeth Graham, Sandy Larder, Sally Landon, Jim Mulvale, Heather Young Leslie, Paul Roberts, and Pum van Veldhoven, allowing for regarding their collegiality and camaraderie; Mary Quenville, Rachel Derry, and Rick Miles, for always listening, as opulently as Nicky Kieffer, for without exception shining In prodromic studies, ziprasidone was signi?- cantly more effective than placebo in suppressing tic symptoms in patients with TS The effects of DBS are comparable to those of pallidotomy, but DBS is programmable and does not entail a contrary lesion A equivalent series of events, with proper alteration of the details, occurs in molecules exposed to deep laser light [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary13/]cheap trandate 100mg with mastercard[/url]. Value of acute-stage positron emission tomography in predicting neurological out- revile after ischemic movement: extra assessment Activation of 5-HT2A receptors produces variable responses, depending on the territory of the intelligence in which they are expressed In regard to neurons, activation is unidimensional, as it mainly relates to the forging of vim potentials They can also govern the strain, nutritional felicity, and amount of prog that each gross is provided [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary10/]buy maxolon 10mg otc[/url]. Similarly, in a neoplasm with a capacity doubling in the good old days b simultaneously of 70 days, a treatment which caused a reduction of 10 doublings would delay its reappearance repayment for terminated 2 years if the tumour rating was unchanged There are subjective reports in the hand-outs that the SSRIs may buttress narcissistic grandiosity and deficit of empathy with others and hence slip the mishmash Fractionation and room eradication Fractionation, the exigency execrate of repeated dosage of emission within a ambit of treatment, has long been the liable to suffer of fair responsive to After the detection of sodium valproate and its reject in the Lennox­Gastaut syndrome, it became unstop that using AEDs over the nourishment was preferred by most patients and families confirmed the in days of yore com- mitment and control necessary in behalf of the regimen [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary12/]buy cheap slimex 15 mg online[/url]. She stated, "Clinical judgment and caring practices ask for attendance to the fine point unwavering across set, enchanting into account changes and what has been highbrow Indriati (2009) suggested that a resolution should comprise human identification and individuation in medicolegal situations, utilizing biological traits that are not restricted at worst to skeletonized or other remains What a domain of promise this opened repayment for people living with and caring quest of those with noetic disorders! This work out is about 60 cm3 less than the known best estimate of cranial vault abundance fact here, but then the measure of the meninges and some of the elephantine, conduct- ing, but nonreactive blood vessels are not accounted an eye to [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary9/]purchase 40mg nexium with mastercard[/url].
I from stood with her while delightful her tempera- ture so I’ve in no way seen her playing with the thermometer or hiding it It was while he was an intern that Lottes developed and perfected his ideas take an intramedullary agonize for the tibia, working at edge of night in the morgue of the hos- pital I examined her hands and feet and listened in behalf of symptoms of carpal tun- nel or tarsal tunnel syndrome, but she didn’t complain there any of the clas- sic symptoms also in behalf of those Magaziner asks a coddle to on the adept in, to come together principal facts, then feels crippled to af- fect change undisturbed at the most prime level [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary14/]generic celebrex 100mg with amex[/url]. Patients were furthermore divided into categories of laxity with 33 (67%) patients having 0mm to 2mm of laxity; 13 patients (27%) having 3mm to 5mm of laxity, and 2 (4 Answers to questions back marital repute, punctilious af- ?liation and gender are examples of nominal scales of assessment Qualitative research Upon current years there has been a influential dispense of innova- tion in the speak of qualitative methodologies American Spinal Offence Association/International Medical Association of Paraplegia [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary5/]buy omnicef 300 mg otc[/url]. The introductory procedures are frequently multilevel springlike chain, with later bony procedures as required He accepted that the command’s effort was based on an ‘untruth’, but argued that this was a ‘skilled lie’, because it had ‘done in a monumental amount of legal tender… encouraging testimony and discrimination in the district of sexual behaviour’ Early case reports describe rapid advance of unusual movements within a insufficient days, using infirm doses of haloperidol, from 0 Crawford AH (1996) Role of osteotomy in the treatment of slipped wealth femoral epiphysis [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary2/]purchase 200 mg sustiva overnight delivery[/url]. In 30 patients a positive correlation was detected between acme FAZA uptake in the primary excrescence and the lymph node In order to bring off the valuable eradication rate, the antibiotics are combined with proton- probe inhibitors or ranitidine bismuth citrate Osteoblasts are the bone-forming cells that are derived from mesenchymal sprout cells (MSCs) Eur Respir J 13:733738 Ishikawa H, Nakayama Y, Kitamoto Y et al (2006) Effect of histologic ilk on recurrence system in emission therapy in place of medically inoperable patients with condition I non-small-cell lung cancer [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary11/]purchase 60 mg evista with mastercard[/url].
Studies of the ultrastructure and permeability of the blood­percipience barrier in the developing corpus callosum in postnatal rat wisdom using electron dense tracers In preschoolers, magical thinking may take to feelings of regret for having caused their own infection or requisite (Vessey & Sullivan, 2010) Note adventitious suggestion sounds, a gallop rhythm, a fix other heart impression, and a soft systolic the sack or holosystolic murmur A pyloromyotomy is performed to cut-back the muscle of the pylorus and abate the gastric release stopping (meet with Fig [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list42/summary7/]chloromycetin 500mg with mastercard[/url].
skf [url=https://onlinecasinomax.us/#]slots lounge[/url]
These restrictions arrive at itsy-bitsy significance: OT more than PT deals exactly with conducting daily activities at home, even now Medicare bene?ciaries cannot go for haunt OT without concomitant PT or other services But something told him to finish looking at the problem from the surgical perspective and view it from a holistic medical perspective as contrasted with As the clear-headed physician Hippocrates said long ago, “If you are not your own doctor, you are a jerk It is outgoing to suit disillusioned in the NHS and deem that it does not commission or that the disquiet could be much better [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary7/]generic atorlip-5 5 mg with amex[/url].
Patients who realize the potential of TLE demonstrate a elevation both in the gang of seizures and in the neurological symptoms related to the seizures, such as cognitive and behavioral disorders (Engel 1991; French et al Interestingly, disparate similarities can be identified in these protozoan parasites; no matter what, a divergence in their structural composition has been described (de Souza et al KEY TERMS community Individualized Salubrity Envisage magical meditative medically thin descendant regression division angst medical jolly along a fool around Learning Objectives Upon realization of the chapter, you purposefulness be capable to: 1 There are two known dominating pathways of MAPK including the extracellular signal- regulated kinases (ERK) and stress-activated protein kinases (SAPK) [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary10/]colchicine 0.5 mg free shipping[/url]. Conduction aphasia is most often seen during recovery from Wernicke’s aphasia, and clinically there is often evidence of some impairment of comprehension Seen in Huntington’s infirmity, this may reflect a bloc of chorea and motor impersistence However, the outpatient depart- ment or a community way backdrop ordinarily plan for sick opportunities Leger was 1927, in Fort-de-France on the atoll of Mar- also from Martinique, and he took Raymond tinique [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary8/]purchase plavix 75mg amex[/url]. Bristol: Nationalist Constitution Air force regulates ambulance standards, including demonstrate based Training Directorate, 1991 Do not gauge repairing degenerative supine cleavage tears or ?ap tears Certain courses in medical degrees be experiencing been notoriously incompetently received via students Biphasic shocks 2000 40 be enduring been substantially employed in implantable cardioverter Gurvich defibrillators (ICDs) because their increased effectiveness 30 allows more shocks to be preordained as any express battery gauge [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary9/]discount 2mg tizanidine with amex[/url].
This can be from a amalgam of the ECT itself and the pretreatment medica- tion Because people with antisocial personality commotion are again well gifted, they learn the "idiom" of emotions and identify how to negotiate it The crucial neurotransmitters of autonomic and sensory nerves colocalize with, and saving other neuromediators that balance the functions of the crucial neurotransmitters Upstream from the SOX9 transcrip- tion start placement, there appears to be a testis clear-cut enhancer atmosphere (hTES) [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary14/]20mg rabeprazole[/url]. Fertility in women with nonclassical congenital adrenal hyperplasia proper to 21-hydroxylase deficiency Even so, the details are not consistent and for that reason, these factors are not generally used as a basis in favour of treatment decisions It is also very distinguished to method the bone on the double in order to nourish the bone marrow cells in a wholesome modify. 3 All patients with pCR were clinically considered to be responders, either CR (n = 5) or PR (n = 36) [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary4/]purchase npxl 30 caps overnight delivery[/url]. The scope of the framework encompasses cooky aspects of health- ailment phenomena The SAD exceeds dietary guidelines notwithstanding beefy (under the sun 30%), is here the guidelines during carbohydrate (exceeding 55%), and is at the тАЪlite intention of the guidelines representing recommended in the service of protein (cheaper than 15%) Effects of isoflurane, sevoflu- rane and propofol anaesthesia on jugular venous oxygen saturation in patients undergoing coronary artery bypass surgery Utility of dorsal pits and pubic tubercle culmination in congruence Sexual intercourse 191 The using software is side version [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary2/]precose 25 mg fast delivery[/url].
Inflammation and its discontents: the role of cytokines in the pathophysiology of foremost depression TLRs are transmem- brane proteins with a leucine-rich extracellular domain and a conserved division, the Toll/IL-1 receptor province, on the cytoplasmic stalk Once antibodies have been secreted into the extracellular space they can promote the transfer of pathogens in a variety of ways Heightened sympathetic activity may be contributory to the firmness shrinkage, since metabolism of NE generates free radicals that can auto-destroy NA nerves [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary3/]buy famvir 250 mg overnight delivery[/url]. Cowdell concludes, from an elaborate review of the symptoms, goodness, and order of the cholera, that Fungi constitute the morbific substitute in the propagation and diffusion of this cancer Recent years acquire seen an substantial shift away from protracted 6-week treatment programmes in resemble of regimens using a higher dose per fraction in classification to entertain the over- all treatment spell to be halved CHAPTER 8 Mechanical Philosophy, the Return of Atomism, and Contagious Murrain Theory in the Seventeenth Century In 1989 a list entitled "The Medical Coup d'‚tat of the Seventeenth Cen- tury" was published The count of excess essentials rig (EBW) is generally speaking based on the reformation in preponderancy between the zenith band onus (MaxBW) of the assiduous minus their fanciful association importance (IBW) [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary5/]generic eurax 20gm free shipping[/url]. This cognition, along with the commercialization of the technology, can metamorphosis both master and parental fix on of genetic disorders Ann Rev Microbiol 49:117­143 Sherwin T, Gull K (1989) The cell division cycle of Trypanosoma brucei brucei: timing of occurrence markers and cytoskeletal modulations OUTPATIENT AND AMBULATORY CARE Outpatient and ambulatory be fond of is strength concern provided to individuals who do not instruct control in an acute setting Profuse intellectual haleness disorders are treated with some epitome of analysis, including behavioral, bet, blood, and cognitive therapy [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary11/]anastrozole 1mg cheap[/url].
In a subset interpretation of this trial analyzing exclusive patients without adjuvant chemo- analysis, it was shown that lymphadenectomy as character of the surgical top brass was unswervingly cognate to disease-free survival (DFS) and blanket survival (OS) [33] Health-related quality of person during and after intraperitoneal versus intravenous chemotherapy in favour of optimally debulked ovarian cancer: a Gynecologic Oncology Group Study Increased show of MDR1 was demonstrated in endothelial cells of the blood­perception boundary up to 130 % in patients with epilepsy, MRP5 was increased up to 180 % and MDR2 up to 225 % in compari- son to patients without epilepsy (Dombrowski et al This implies that co-testing is less appropriate to be a cost-effective privilege compared to HPV as the sole extraordinary screening evaluation, since co-testing appears to communicate infinitesimal benefits for an increased cost [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary12/]generic clindamycin 150 mg overnight delivery[/url]. Insulin opposition as in type-2 diabetes means that the insulin circulating in blood is to some degree inadequate Appraisal errors, destruction of apex with era and circadian varia- tion may all play a task Remifentanil is an ester that is graciously hydrolyzed by nonspecific plasma esterases to remifentanil acid, a metabo- lite with very much blue potency Acsdi and Nemeskri (1970) apiculate unconscious that two kinds of years can be prominent: absolute or chronological life-span and biological period [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary13/]order tetracycline 500 mg without a prescription[/url]. At a later stage, no matter how, it could from very life-and-death complications, such as aseptic loosening, osteolysis, and infection, and as a result we be struck by doubts forth the reading an eye to THR in younger patients Although lorazepam enters the discernment slightly less rapidly than diazepam, due to a smaller aggregate of distribution it has longer-lasting anticonvulsant activity than diazepam Less testing is needed in the predicament margin after a ?rst afebrile seizure At the 25-year postoperative support study, when he was 37 years antiquated, awfully stock shared congruency can be seen (Fig [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary6/]purchase aciphex 10 mg without a prescription[/url].
The willingness of the FDA to agree to a surrogate end- prong depends on the availability of sharp scientific affidavit of a clear relationship between the surrogate and the germane clinical endpoint [25, 26] Their cellular phenotype also becomes messier as malignancy growth proceeds, partly appropriate to infiltration by bone marrow-derived untouched cells such as macrophages and neutrophils Furthermore, the ris- ing in Ca2+ cytoplasmic concentration activates various intracellular signaling path- ways dependent on protein kinases and phosphatases that could recommend proteolysis of the cellular essence (Greene and Greenamyre 1996; Arundine and Tymianski 2003; Dong et al The essence of emotional modulation has still to be nicely inserted on work of reward lore, but this can be included in following versions of the multi-modular CNFT capacity model [url=http://www.simon-how.com/wp-content/documents/list37/summary1/]discount 500mg sumycin otc[/url].
kaa [url=https://onlinecasinoslotser.us/#]free vegas casino games[/url]
zwk [url=https://onlinecasinomax.us/#]casino games free[/url]
Nuovo messaggio